Home Estero Charlie Hebdo: le 717 scuole ebraiche francesi sotto protezione

Charlie Hebdo: le 717 scuole ebraiche francesi sotto protezione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il giorno dopo la grande marcia di Parigi contro il terrorismo, cui hanno partecipati tutti i leader europei e tanti anche del resto del mondo, il ministro dell’Interno francese, Bernard Cazeneuve, ha annunciato che le 717 scuole ebraiche di Francia saranno protette da 4.700 poliziotti e gendarmi. Gli agenti transalpini proteggeranno studenti, docenti e personale in servizio negli istituti transalpini.

La disposizione arriva a seguito della strage avvenuta nella redazione del foglio ‘Charlie Hebdo’, avvenuta il 7 gennaio scorso: i terroristi di Al Qaeda, che avevano pianificato l’azione da almeno un anno per vendicare le vignette su Maometto, sono stati poi uccisi dalle forze dell’ordine francesi a seguito di un’azione che ha coinvolto quasi 100mila agenti.

 

ICOTEA_19_dentro articolo

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

 

 

Preparazione concorso ordinario inglese