Home Politica scolastica Cisl-Scuola: il liceo quadriennale non è una priorità

Cisl-Scuola: il liceo quadriennale non è una priorità

CONDIVIDI

Sulla idea dei licei quadriennali interviene anche la segretaria nazionale della Cisl Scuola Maddalena Gissi per ricordare che “già nel 2013, con la ministra Maria Chiara Carrozza, partì una sperimentazione di percorso quadriennale per il II grado che la Cisl Scuola definì allora ‘poco meditata’ e rischiosa, essendovi coinvolto un solo Istituto di Scuola Secondaria Superiore e risultando per quella ragione assai poco attendibile quanto a rappresentatività dell’intero sistema”.
Oggi – sottolinea Gissi – le premesse sono un po’ diverse, visto che il progetto investe un numero più elevato di scuole, ma restano in ogni caso molte altre perplessità che ci auguriamo possano essere tenute in debita considerazione in un supplemento di riflessione quanto mai opportuno e anche possibile, visto il lasso di tempo che ci separa dall’avvio della sperimentazione, previsto per il 2018/19″.
Intervenire sulla struttura e la durata dei percorsi –
osserva ancora la segretaria di Cisl-Scuola – presuppone una rimodulazione dei curricoli che non si improvvisa e per la quale va garantita un’accurata e autorevole sede di valutazione. Non va poi dimenticato che l’intero sistema è stato oggetto di ripetuti interventi ‘innovativi’ negli ultimi anni; vive quindi una fase di assestamento che dovrebbe anche essere di attento monitoraggio, prima di ipotizzare nuove architetture prima ancora che si siano consolidate quelle in atto”.

Già con l’alternanza scuola lavoro si pone, secondo Gissi, il tema della fattibilità del progetto a parità di orario scolastico e a invarianza di curricolo.
A maggior ragione se si vuole addirittura accorciare di un anno l’intero percorso di studi.
Ma il punto cruciale, secondo Cisl-Scuola è ancora un altro: tenuto conto dei numerosi problemi irrisolti con cui la scuola italiana si trova ogni giorno a fare i conti, risulta difficile considerare l’accorciamento dei percorsi di studio una priorità.

Icotea