Home Concorsi Concorso Dsga, ecco cosa studiare per le prove

Concorso Dsga, ecco cosa studiare per le prove

CONDIVIDI
  • Credion

L’informativa al Miur che si è svolta il 6 dicembre ha fornito un quadro piuttosto chiaro in merito al concorso Dsga, il cui bando è previsto entro Natale.

Come riferito in precedenza, questa testata ha fornito in anteprima la bozza del documento che andrà a regolare il concorso.

Il concorso, ribadiamo, è bandito su frequenza triennale e si svolge su base regionale. Il candidato può presentare domanda per una sola regione.

Cosa studiare per il concorso

In base all’allegato B della bozza, sappiamo che i candidati dovranno prepararsi su determinati argomenti. Le materie d’esame sono:

– Diritto costituzionale e Diritto amministrativo con riferimento al diritto dell’Unione Europea.

– Diritto civile

– Contabilità pubblica in riferimento alla gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche

– Diritto del lavoro con riferimento particolare al contratto del pubblico impiego

– Legislazione scolastica

– Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico

– Diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica amministrazione

 

IL DECRETO E L’ALLEGATO B (clicca qui )

BOZZA CONCORSO DSGA (clicca qui per il bando)

 

Altri approfondimenti sul tema

Concorso Dsga, il bando entro dicembre. I requisiti per partecipare

Concorso Dsga, ecco come saranno le prove