Home Concorsi Concorso ordinario infanzia e primaria, 2 settimane al via. L’importanza della parte...

Concorso ordinario infanzia e primaria, 2 settimane al via. L’importanza della parte generale del programma

CONDIVIDI
  • Credion

Come abbiamo riferito, il concorso ordinario infanzia e primaria è ormai imminente. Per quanto riguarda le prove scritte computer based, si parte con il posto comune di scuola dell’infanzia, il 13 e il 14 dicembre; per il posto di sostegno della scuola dell’infanzia si concorrerà il 14 dicembre e per il posto di sostegno della scuola primaria il 15 dicembre. Il 17, il 20 e il 21 sarà la volta del posto comune per la scuola primaria.

Programmi

Quanto ai programmi, sui dettagli relativi al grado di scuola e al tipo di posto abbiamo già riferito a questo link.

Icotea

Ma quanto non va tralasciato è anche il programma generale, comune a tutti i gradi di scuola. Ecco i requisiti culturali e professionali che deve mostrare il candidato:

  1. dominio dei contenuti dei campi di esperienza, delle discipline di insegnamento, e dei loro fondamenti epistemologici, come individuati dalle Indicazioni nazionali per il curricolo, al fine di realizzare una efficace mediazione metodologico-didattica, una sicura progettazione curricolare e interdisciplinare e di adottare opportuni strumenti di osservazione, verifica e valutazione degli alunni, nonché idonee strategie per il miglioramento continuo dei percorsi messi in atto;
  2. conoscenza dei fondamenti della psicologia dello sviluppo, della psicologia dell’apprendimento scolastico e della psicologia dell’educazione;
  3. conoscenze pedagogico-didattiche e competenze sociali finalizzate all’attivazione di una positiva relazione educativa, in stretto coordinamento con gli altri docenti che operano nella classe, nella sezione, nel plesso scolastico e con l’intera comunità professionale della scuola, anche realizzando esperienze di continuità orizzontale e verticale;
  4. conoscenza dei modi e degli strumenti idonei all’attuazione di una didattica individualizzata e personalizzata, coerente con i bisogni formativi dei singoli alunni, con particolare attenzione all’obiettivo dell’inclusione scolastica;
  5. competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento;
  6. conoscenza dei principi dell’autovalutazione di istituto, con particolare riguardo all’area del miglioramento del sistema scolastico;
  7. conoscenza della legislazione e della normativa scolastica, con riguardo alle leggi, ai regolamenti, alle linee guida nazionali e anche alla normativa europea.

ELENCO DATE PROVE SCRITTE

IL BANDO

I posti messi a concorso

I PROGRAMMI – ALLEGATO A

TUTTE LE NOTIZIE SUL CONCORSO

Corsi di preparazione al concorso scuola

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola secondaria.

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola dell’infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola secondaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi della didattica digitale, il corso e-learning Nuove tendenze della didattica, tra digitale e innovazione, destinato a docenti di ogni ordine e grado.