Home Precari Concorso ordinario infanzia e primaria, bando pubblicato dopo l’estate

Concorso ordinario infanzia e primaria, bando pubblicato dopo l’estate

CONDIVIDI

La pubblicazione del bando riguardante il concorso ordinario infanzia e primaria non sarà prima delle ferie estive come aveva annunciato il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, a Il Messaggero.

Una notizia, per certi versi, clamorosa e che giunge inattesa considerata la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’autorizzazione, da parte del Ministero dell’Economia, per la procedura concorsuale.

In base alle informazioni raccolte dalla Tecnica della Scuola, la pubblicazione del bando, in Gazzetta Ufficiale, slitterebbe a dopo l’estate, fine settembre-inizio ottobre.

ICOTEA_19_dentro articolo

Visita la sezione dedicata sul sito

Concorso scuola 2019 infanzia e primaria: i requisiti per partecipare

Saranno ammessi a partecipare al concorso scuola 2019 infanzia e primaria i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli:

  1. titolo di abilitazione all’insegnamento conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
  2. diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.

Per quanto riguarda invece le procedure per i posti di sostegno su infanzia e primaria è richiesto inoltre il possesso dello specifico titolo di specializzazione sul sostegno conseguito ai sensi della normativa vigente o di analogo titolo di specializzazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente.

Concorso infanzia e primaria 2019: gli ammessi con riserva

Saranno ammessi con riserva coloro che, avendo conseguito all’estero i titoli abbiano comunque presentato la relativa domanda di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, entro la data termine per la presentazione delle istanze per la partecipazione alla procedura concorsuale.

IL DECRETO MINISTERIALE CON IL REGOLAMENTO

TABELLA DEI TITOLI VALUTABILI

REQUISITI DEI COMPONENTI DELLE COMMISSIONI

FORMAZIONE DELLE COMMISSIONI

TUTTO SUL CONCORSO INFANZIA E PRIMARIA