Home Concorsi Concorso ordinario secondaria, sempre più segnalazioni di errori nella prova scritta

Concorso ordinario secondaria, sempre più segnalazioni di errori nella prova scritta

CONDIVIDI

Diversi nostri lettori ci stanno inviano numerose segnalazioni di errori che hanno riscontrato durante la prova scritta del concorso ordinario secondaria.

Di seguito le segnalazioni. Sarà il Ministero dell’Istruzione a valutare l’effettiva presenza o meno di un errore come fatto nei casi precedenti.

Icotea

Concorso ordinario secondaria, il MI riconosce gli strafalcioni nei quesiti. Ecco quale soluzione sarà adottata

Classe di concorso AA24

Il lettore ci scrive: il quesito riportava alcuni versi della poesia ”Correspondances” di Baudelaire e chiedeva di indicare quale fosse l’ossimoro tra quattro possibili soluzioni. L’errore è a monte: è inammissibile indicare  una delle quattro risposte in quanto nei versi citati non appare alcun ossimoro.
I versi sono i seguenti (evidenziati in verde).

Classe A021 geografia

Il lettore ci scrive: il sistema contrassegna come giusta la risposta c. La risposta giusta invece è palesemente la d.

Concorso A021 Geografia

Il lettore ci scrive: la risposta data per corretta è: “un mutamento socio-territoriale che implica un processo di sostituzione della popolazione residente e interventi edilizi e urbanistici tesi a elevare la rendita urbana di AREE SEMIPERIFERICHE O PERIFERICHE di molte metropoli contemporanee”, ma molteplici riferimenti di libri di testo definiscono il fenomeno appartenente alle aree centrali delle città.

Classe di concorso AA25

Alcuni candidati rilevano la presenza di diverse domande con 2 risposte giuste o domande ambigue. 

Scarica

Classe di concorso B003

Concorso A21

Concorso AA24

Il lettore scrive: quesito – come dovrebbe essere servito un vino rosso  (riferendosi alla temperatura). Diverse fonti documentabili (cito “sommelier-vin.com” e “oeforgood.com“) asseriscono che, in linea generale, i vini rossi andrebbero serviti “chambré” (temperatura compresa tra i 16°C e i 18°C) ma ci sono anche alcuni vini rossi, in particolar modo quelli “rouges riches en alcool” che potrebbero essere anche essere serviti “frais” (temperatura al di sotto dei 16°C) come ad esempio i vini rossi di Borgogna, che andrebbero serviti a 15°C.Il quesito posto, pertanto, conteneva 2 opzioni di risposta entrambe corrette: “frais” e “chambré”.

Concorso A49

Un lettore: vorrei segnalare la domanda affinché possa essere presa in considerazione. Trattasi di quella sull’Unesco, dove le risposte potenzialmente giuste erano due. La domanda fa riferimento all’attività fisica di qualità , mettendo come risposte: qualità applicata per l’apprendimento  cognitivo, e qualità e quantità di attività fisica al fine di prevenire problematiche fisiche , quali aumento di peso ecc..
faccio presente, che la malattia ipocinetica, ossia malattia da carenza di attività fisica uccide due milioni di persone l’anno, è la prima causa di morte, persino prima dei tumori.

Concorso ordinario A012

Un lettore: vorrei segnalare un quesito errato da sottoporre al Ministero per la classe di concorso A012 (primo turno) domanda n.25. In età moderna, l’impero coloniale era strutturato in 2 viceregni: Nuova Spagna (Messico e territori vicini) e Vicereame del Perù. I domini denominati “Nuova Castiglia” erano equivalenti all’attuale Perù (come risulta dai più noti manuali universitari). Pertanto, anche la risposta Argentina risulta corretta.