Home Attualità Concorso straordinario, De Cristofaro soddisfatto: “Adesso graduatorie provinciali e stabilizzazione specializzati sostegno”

Concorso straordinario, De Cristofaro soddisfatto: “Adesso graduatorie provinciali e stabilizzazione specializzati sostegno”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Anche il sottosegretario Giuseppe De Cristofaro si esprime positivamente in merito all’accordo della maggioranza sul concorso straordinario: la procedura si svolgerà dopo l’estate e prevederà una prova scritta anziché il quiz a crocette come previsto inizialmente dal bando.

Il sottosegretario De Cristofaro: “Subito aggiornamento graduatorie e ruolo per specializzati Tra Sostegno”

Dalla propria pagina Facebook, il sottosegretario all’Istruzione De Cristofaro parla dell’accordo notturno sul concorso e dei prossimi punti fondamentali del decreto scuola.

La proposta sulla procedura concorsuale straordinaria del Presidente Conte accolta dall’intera maggioranza è un passo nelle giusta direzione” – scrive De Cristofaro su Facebook. In questi mesi ho sostenuto le ragioni della necessità di non svolgere alcuna prova concorsuale durante l’emergenza sanitaria in corso, della possibilità di prevedere per i precari una selezione basata su titoli, servizio e prova orale finale, della riapertura e aggiornamento della terza fascia e dell’importanza in questa fase straordinaria di riaprire una stagione di condivisione e dialogo con tutte le forze sociali e civiche a partire dai sindacati“.

ICOTEA_19_dentro articolo

La riapertura e aggiornamento delle graduatorie di terza fascia ci sarà, sarà su base provinciale e in tempo utile per avvio anno scolastico“, spiega il sottosegretario, che ricorda anche:”stiamo prevedendo anche una nuova modalità per l’ingresso in ruolo degli specializzati TFA sul sostegno“.

Nelle prossime ore insieme a tutta la maggioranza e il governo mi impegnerò per portare a definizione le proposte emerse e far approvare rapidamente in via definitiva il Decreto Scuola“, ha detto De Cristofaro.

Ciò vuol dire che gli emendamenti presentati dalla Senatrice Granato e quello della relatrice Angrisani su graduatorie provinciali e assunzione per titoli degli specializzati sul sostegno andranno a confluire quasi sicuramente nel testo da approvare in Senato.

Su quest’ultimo tema c’è anche la proposta del MiSoS, riportata qualche giorno fa.

Leggi anche

Concorso docenti, Conte mette tutti d’accordo: ma con la prova a quiz saltano pure le assunzioni a settembre

Concorso straordinario, c’è la prova scritta. Il bando sarà rivisto o annullato? Le ultime notizie

Concorso straordinario, la delusione dei docenti: “Noi restiamo ancora precari. La prova scritta non è oggettiva”

 

TUTTO SUL CONCORSO STRAORDINARIO

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DEDICATO AL CONCORSO STRAORDINARIO (CLICCA QUI)

Preparazione concorso ordinario inglese