Home Archivio storico 1998-2013 Estero Corso di formazione per tate familiari

Corso di formazione per tate familiari

CONDIVIDI

Il percorso intende formare operatrici che sulla base di precise conoscenze e competenze siano in grado di accudire bambini compresi nella fascia d’età da tre mesi a tre anni (al massimo 4 contemporaneamente) nella propria abitazione o presso la famiglia del bambino o in un luogo terzo.
La tata familiare opera come libera professionista, in grado di svolgere con competenza e professionalità la propria attività lavorativa rivolta alla prima infanzia, proponendosi sul mercato del lavoro in forma autonoma individuale o associata.

Obiettivo del corso sono stati:

• l’acquisizione di competenze relative all’accudimento dei bambini dai tre mesi ai tre anni di età;
• l’acquisizione di competenze sulla gestione dei rapporti con le famiglie dei bambini;

• la conoscenza di servizi sanitari, socio-assistenziali ed educativi del territorio come risorse;

• l’essere in grado di proporre attività adeguate allo sviluppo psicofisico relativo all’età del bambino;

• l’acquisizione competenze legate all’organizzazione e alla gestione della propria attività autonoma.

Icotea

Hanno partecipato al corso 15 donne, disoccupate o occupate, con età minima di 21 anni compiuti, in possesso di licenza media.
Il corso ha avuto una durata complessiva di 420 ore, con un impegno settimanale ridotto e diversificato nelle varie fasi:

– 310 ore di formazione teorica;
impegno settimanale di due giorni di 6 ore ed una mezza giornata di 4 ore per acquisire le competenze di base e specifiche necessarie allo svolgimento della professione di Tata Familiare (lo sviluppo psicofisico e i bisogni del bambino, l’accudimento, le attività ludiche, i rapporti con famiglie e servizi, sicurezza, informatica, la professione autonoma della Tata, l’imprenditorialità…);
– 70 ore di tirocinio formativo presso asili nido o garderie;
impegno di 4 mattine alla settimana, più una giornata di 6 ore nell’arco dell’intero stage per completare l’acquisizione di conoscenze e competenze tramite l’osservazione di metodologie di lavoro e la diretta esperienza pratica nelle attività di accudimento dei bambini in situazione protetta;

– 40 ore di preparazione/rielaborazione dell’esperienza pratica;
per integrare competenze teoriche ed esperienze pratiche ed effettuare un’analisi più approfondita dei vari aspetti della professione, per elaborare il proprio progetto professionale e prepararsi all’avvio della professione autonoma; sono svolte alternando incontri di gruppo e attività individuali.

Per informazioni contattare:

Progetto Formazione Scrl
Via Garin, 1
11100 Aosta
Tel. 0165-23.16.62/0165-23.18.69
Fax 0165-23.44.00
Strada Pont Suaz, 3
11100 Aosta
Tel. 0165-362987