Home Generale “Costruiamo la Pace”: a Catania manifestazione promossa dalle scuole

“Costruiamo la Pace”: a Catania manifestazione promossa dalle scuole

CONDIVIDI

Dal 7 all’11 Maggio la città di Catania ospiterà la manifestazione “Costruiamo la Pace/Let’s Build Peace”, promossa da diverse scuole cittadine, con in testa l’I.C. “Italo Calvino”, in collaborazione con associazioni internazionali quali “Living Peace International” ed “Elephants for Peace” e col contributo di diverse associazioni locali.

L’iniziativa si inserisce pienamente nello spirito delle nuove “Indicazioni nazionali e nuovi scenari”, presentate lo scorso 22 febbraio dal Comitato scientifico per le Indicazioni nazionali per il primo ciclo, documento che propone alle scuole una rilettura delle Indicazioni nazionali del 2012 in base alle nuove sfide emerse in questi ultimi anni e attraverso lo “sfondo integratore” offerto dall’educazione alla cittadinanza e alla sostenibilità.

Gli eventi programmati, grazie al patrocinio del Comune di Catania, prevedono una serie di iniziative di cultura, arte, spettacolo, convegni, che si svolgeranno in luoghi significativi della città di Catania: Parco Gioeni, Palazzo della Cultura, Villa “Bellini”, piazza “I Viceré”, il “Castello Leucatia”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le scuole saranno protagoniste, con attività ed esibizioni delle allieve e degli allievi di diversi istituti quali l’I.C. “Calvino”, il liceo scientifico “Galilei”, il liceo musicale “Turrisi Colonna”, l’Istituto “Fermi–Eredia”, l’Istituto “De Felice–Giuffrida”, l’Istituto “Sciascia”, l’Istituto “Parini”, solo per citarne alcuni.

Salvatore Impellizzeri, dirigente scolastico dell’I.C. “Calvino” e animatore dell’iniziativa, spiega che essa nasce dall’impegno di tanti docenti che quotidianamente curano l’educazione alla cittadinanza globale. L’input di questo percorso è venuto del resto da una insegnante, la Prof.ssa Grace Martines, da anni impegnata nel movimento Umanità Nuova, diramazione del Movimento dei Focolari.

Nelle giornate della manifestazione interverranno Carlos Palma Lema, fondatore del movimento internazionale “Living Peace International”, e Rose Marie Gnausch, artista tedesca fondatrice di “Elephants for Peace”.

Fra gli eventi della manifestazione, il convegno dal titolo “Educare alla Pace in un mondo globalizzato”, che si terrà il 7 maggio prossimo presso il Liceo Scientifico “Galilei” e che vedrà l’intervento di esperti che affronteranno il tema della cultura e dell’educazione alla pace dal punto di vista pedagogico, sociologico, ambientale, politico e artistico.

Una sintesi dello spirito che sottende l’iniziativa possiamo trovarla nel sito del movimento “Living Peace International”: “Crediamo nella necessità di un’affermazione della cultura della pace, l’unica che possa rispettare e rispondere alle domande più vere e profonde di tutti e di ciascuno, nell’impervio cammino verso la fraternità universale.