Home Attualità Covid, le superiori potrebbero riaprire prima di Natale. E a dicembre no...

Covid, le superiori potrebbero riaprire prima di Natale. E a dicembre no zone rosse

CONDIVIDI
  • Credion

Quando riapriranno le scuole superiori? A questa domanda ha risposto poco fa il Premier Giuseppe Conte, intervistato da Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

“Il prima possibile, l’istruzione dei nostri ragazzi è importante. Cercheremo di riaprirle prima di Natale”.

Icotea

Questa rassicurazione arriva in conclusione di una lunga intervista, in cui il Presidente del Consiglio ha affrontato diversi argomenti, soprattutto economici.

Non sono mancati i riferimenti al Natale e all’allentamento delle misure: “Si rischia di ripetere il ferragosto e non ce lo possiamo permettere: consentire tutte occasioni di socialità tipiche del periodo natalizio non è possibile. Non possiamo concederci vacanze indiscriminate sulla neve. Anche per gli impianti da sci, il problema del protocollo è un conto ma tutto ciò che ruota attorno alle vacanze sulla neve è incontrollabile”.

Quello che appare più plausibile è che, se ovviamente la curva dei contagi dovesse rallentare come sta accadendo ora, nel mese di dicembre non ci saranno più zone rosse, ma solo arancioni e gialle. Sullo spostamento tra regioni, però, si sta ancora lavorando.