Home Attualità Covid, per docenti e Ata è corsa al vaccino

Covid, per docenti e Ata è corsa al vaccino

CONDIVIDI
  • Credion

In parallelo all’aumento delle varianti Covid, a cominciare da quella inglese, procede speditamente l’organizzazione per arrivare alla somministrazione del vaccino anti-Covid nei confronti del personale scolastico e universitario.

Spediti in Puglia

Dopo l’avvio delle procedure di vaccinazione del corpo docente e Ata delle scuole di ogni ordine e grado e delle Università pubbliche e private di Lazio e Piemonte, con l’Emilia Romagna in stand by, è stata la volta di altre Regioni.

Icotea

Il 16 febbraio è stato comunicato che in Puglia, ad esempio, ben l’80% del personale scolastico ha già aderito alla campagna vaccinale anti-Covid.

Anche nelle Marche

Intanto, al primo marzo inizierà anche la somministrazione dei vaccini al personale scolastico delle Marche.

È stato confermato, nel frattempo, pure il via libera in Lombardia ai tamponi antigenici per gli studenti di 1.345 istituti secondari di secondo grado e di formazione professionale.