Home Politica scolastica Crisi di governo, Renzi: scuola punto da cui riparte un Paese, non...

Crisi di governo, Renzi: scuola punto da cui riparte un Paese, non i banchi a rotelle…

CONDIVIDI
  • Credion

Nell’intervento al Senato, in attesa del voto di fiducia di questa sera al Governo Conte, Matteo Renzi ha parlato anche di scuola, per motivare le ragioni per cui ha deciso, proprio ora, di innescare una possibile crisi di governo.

“Ora o mai più – ha detto il leader di Italia Viva – perché adesso vanno rimandati i ragazzi a scuola. E noi abbiamo fatto una piccola proposta, abbiamo detto: “La settimana prossima le 476.000 dosi della Pfeizer diamole agli insegnanti che sono 435.000”. E iniziamo a dire che la scuola è il punto da cui riparte un Paese. Non i banchi a rotelle, 461 milioni di euro buttati via”.

Icotea