Home Sicurezza ed edilizia scolastica Crolla parte del soffitto alla scuola materna di Rocca di Papa

Crolla parte del soffitto alla scuola materna di Rocca di Papa

CONDIVIDI

Crolla parte del soffitto alla scuola materna “Giardino degli Ulivi” di Rocca di Papa (Roma). A lanciare l’allarme è un consigliere comunale di minoranza che dice:

“Cadono i soffitti alla materna, con interessati i corridoi di accesso ad alcune aule ed alla mensa e le stesse aule diventano inagibili così come il locale mensa con ragazzini costretti a mangiare nei locali rimasti praticabili. Accade questo ma nessuno dal palazzo comunale sembra intenzionato a farlo ‘uscire’. Ma quello che è più grave è che questa scuola è priva dell’agibilità. Quindi dovrebbe essere chiusa. Non potrebbe ospitare alcuna attività, tanto meno quelle dei bambini piccoli. Naturalmente l’amministrazione minimizza e assicura un pronto intervento. Solo che la scuola è inagibile da anni e l’assessore, il sindaco e tutta l’amministrazione lo sa”.
In un comunicato stampa il comune di Rocca di Papa scrive: “Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco presso l’edificio scolastico “Giardino degli Ulivi”, a seguito del crollo di un laterizio riferito a una tramezzatura, all’interno della controsoffittatura, stamane i tecnici comunali hanno effettuato i dovuti controlli per accertare l’assoluta assenza di pericoli. Come già riscontrato dal fonogramma inviato dai vigili del fuoco,  infatti, non vi sono problemi strutturali, anche se, approfittando dell’imminente ponte del Santo Patrono, il prossimo 4 novembre, l’edificio verrà monitorato costantemente per fare le dovute perizie. Sono in corso inoltre i lavori di risistemazione del controsoffitto, che termineranno a breve, ristabilendo l’integrità dei luoghi. Sul posto, nella stessa giornata, insieme a un ingegnere strutturista, è giunto anche il sindaco di Rocca di Papa per prendere visione della situazione, che, comunque, non desta particolari allarmi”.

Icotea