Home Politica scolastica DdL, strada spianata verso l’approvazione: bocciati tutti gli emendamenti

DdL, strada spianata verso l’approvazione: bocciati tutti gli emendamenti

CONDIVIDI

Sulla riforma della scuola, tutto procede come previsto. La Commissione Cultura e Istruzione della Camera, nella giornata del 2 luglio, in poche ore ha esaminato e bocciato indistintamente tutte le richieste di modifica. 

A riferlo, al termine della seduta, è srata la relatrice del provvediemento a Montecitorio, Maria Coscia (Pd): l’esame dei “circa 140 emendamenti” si è concluso nel primo pomeriggio, ha riferito Coscia. Per poi aggiungere: “tutte le richieste di modifica sono state respinte”.

Icotea

In precedenza, una parte delle richieste di mutazione del disegno di legge n. 1934, era stata reputata inammissibile. Ricordiamo che a presentare il maggior numero di emendamenti, 50, era stato il Movimento 5 Stelle.

Il mandato al relatore a riferire in Aula, a partire dal prossimo 7 luglio, ha concluso la relatrice, è stato approvato “dalla maggioranza, contrari invece tutti i gruppi di opposizione”.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

 

IL TESTO DEL DDL 2994-B IN FASE DI APPROVAZIONE ALLA CAMERA