Home Politica scolastica Decreto scuola al Senato: Bianca Granato farà da relatore, audizioni e poi...

Decreto scuola al Senato: Bianca Granato farà da relatore, audizioni e poi dibattito

CONDIVIDI
  • Credion

Riprenderà lunedì 9 nella Commissione Cultura del Senato l’esame de decreto scuola già approvato dalla Camera e di cui abbiamo già dato il testo definitivo.
La giornata di lunedì sarà dedicata alle audizioni (verranno ascoltati soggetti non sentiti alla Camera), mentre alle ore 18 scadranno i termini per la presentazione degli emendamenti.
Durante la settimana il provvedimento dovrebbe essere esaminato in Commissione per arrivare poi all’aula del Senato dopo il 16 dicembre.
Se il Senato dovesse approvare modifiche più o meno significative, si tornerebbe alla Camera.
Sull’iter è difficile fare previsioni: l’opposizione, Lega innanzitutto, vorrebbe introdurre modifiche importanti a partire dal tema del concorso per i precari di religione.
E’ probabile che PD e Italia Viva tendano a non toccare il difficile equilibrio raggiunto alla Camera, mentre il M5S non sembra essere molto d’accordo su una “esautorazione” di fatto del Senato nel momento in cui la maggioranza di Governo dovesse decidere di chiedere il voto di fiducia, impedendo ai senatori  di dare il proprio contributo alla redazione di un testo condiviso.
Intanto già si sa che al Senato, il ruolo di relatore sul provvedimento sarà affidato alla pentastellata Bianca Granato.