Home Politica scolastica Decreto sostegni bis, si va al voto di fiducia. Aprea: “Forza...

Decreto sostegni bis, si va al voto di fiducia. Aprea: “Forza Italia ha contribuito a diverse modifiche”

CONDIVIDI
  • Credion

“Tutti gli emendamenti discussi e approvati dalle forze di maggioranza ed in particolar modo da Forza Italia hanno avuto come obiettivo quello di garantire su più fronti una ripresa delle lezioni nel prossimo anno scolastico, non solo in presenza, ma anche e soprattutto a favore della continuità didattica e del recupero della perdita di apprendimenti causata dalla pandemia”: lo dichiara la deputata Valentina Aprea, capogruppo di Forza Italia in Commissione Cultura.

“Forza Italia – sottolinea Aprea – ha contribuito a garantire la stabilizzazione di una buona parte di docenti in servizio nelle nostre scuole ma da troppi anni con incarico a tempo determinato e, sempre in questa direzione, abbiamo richiesto e favorito una selezione accelerata e semplificata dei docenti sulle cattedre STEM”.
“La nostra attenzione –
prosegue Valentina Aprea – si è concentrata anche sull’aumento di stabilizzazione di docenti di sostegno e nel prevedere anche per il prossimo anno scolastico una sessione di concorso straordinario per la stabilizzazione di nuove migliaia di docenti precari in tutti gli ordini di scuola appartenenti alla seconda fascia”.

Icotea

Ma ci sono altre due modifiche che Aprea considera di particolare rilievo: i 10 milioni in più per le scuole dell’infanzia paritarie e le nuove regole per il reclutamento dei dirigenti scolastici che dovrebbero consentire l’avvio di un apposito concorso entro la fine del 2021.

Nella mattinata di martedì 13 riprenderanno in aula i lavori per l’esame del provvedimento. Stando alle informazioni in nostro possesso il Governo avrebbe intenzione di porre la questione di fiducia che però dovrebbe slittare alla giornata di mercoledì 14.
In ogni caso è ormai sicuro che in aula il provvedimento non dovrebbe essere più modificato rispetto al testo uscito dalla Commissione Bilancio.