Home Archivio storico 1998-2013 Estero Dialogo interculturale e solidarietà nel Mediterraneo

Dialogo interculturale e solidarietà nel Mediterraneo

CONDIVIDI
  • Credion


L’apprendimento interculturale è stata la base del lavoro giovanile e della co-operazione all’interno del Consiglio d’Europa. E’ una delle basi dell’istruzione globale e dell’educazione ai diritti umani. A tal fine il Centro Nord-Sud e la Direzione Gioventù e Sport della Commissione Europea, si sono impegnati a portare un contributo nella fase del dialogo e della co-operazione nel settore del lavoro giovanile.
Oltre a questo corso di formazione saranno preparate anche altre misure, che dovrebbero essere considerate attività complementari  al lavoro svolto dalla Commissione Europea in questo settore, specialmente nell’ambito dell’iniziativa "Gioventù" finanziata con il bilancio Euro-Med.

Questo corso di formazione si rivolge a giovani lavoratori e giovani leader di tutti i paesi interessati, in quanto portavoce di esperienze relativamente al lavoro svolto con i giovani e per i giovani. Il corso vuole proporsi anche come momento di sviluppo di nuovi progetti. Il corso, inoltre, utilizzerà le migliori prassi delle istituzioni cooperative nel settore dell’istruzione globale e dell’educazione ai diritti umani. Per le modalità di partecipazione consultare l’indirizzo Internet presente in "Ulteriori approfondimenti".