Home Politica scolastica Dominio siti web delle scuole: i Sindacati scrivono all’Agid

Dominio siti web delle scuole: i Sindacati scrivono all’Agid

CONDIVIDI
  • Credion

Come abbiamo già avuto modo di spiegare, l’Agenzia Nazionale per l’Italia digitale ha stabilito che hanno diritto ad utilizzare il dominio .gov.it solamente le amministrazione centrali ma non le scuole. In via transitorie le istituzioni scolastiche potranno mantenere l’indirizzo .gov.it fino al 31 dicembre prossimo, poi l’accesso sarà definitivamente disabilitato.

Una decisione questa che sta creando non pochi problemi alle scuole, già oberate da molteplici adempimenti burocratici.

Icotea

Per questa ragione, Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola hanno scritto all’AGID, precisando che gli ulteriori adempimenti necessari per l’abbandono del dominio gov.it non debbano ricadere sulle istituzioni scolastiche che hanno chiesto e ottenuto quel dominio e chiedono pertanto all’Agenzia di fornire alle scuole ogni supporto, provvedendo direttamente alla trasmigrazione dei siti o, in alternativa, mettendo a disposizione un applicativo on line di trasmigrazione automatica dei siti scolastici già registrati al dominio gov.it.

Vai alla richiesta