Home Personale Entro il 30 giugno la comunicazione degli incarichi all’anagrafe delle prestazioni

Entro il 30 giugno la comunicazione degli incarichi all’anagrafe delle prestazioni

CONDIVIDI

In prossimità della scadenza del 30 giugno, riepiloghiamo quali dati debbono essere comunicati all’anagrafe delle prestazioni, tramite il sito www.perlapa.gov.it:

  • i compensi erogati nell’anno precedente, per gli incarichi conferiti o autorizzati ai propri dipendenti;
  • gli incarichi affidati a consulenti e collaboratori esterni nel semestre precedente;
  • i compensi erogati nel semestre precedente per incarichi a consulenti e collaboratori esterni indipendentemente dal semestre di affidamento.

La comunicazione deve essere effettuata anche se negativa, cioè anche nel caso in cui non siano stati conferiti o autorizzati incarichi ai propri dipendenti, anche se comandati o fuori ruolo.

Icotea