Home Università e Afam Fedeli, per Ricerca presi 250 milioni da Iit

Fedeli, per Ricerca presi 250 milioni da Iit

CONDIVIDI
  • GUERINI

Per la ricerca di base, quella fatta nelle università, il governo stanzia 400 milioni, 250 dei quali verranno attinti dalle disponibilità liquide dell’Iit di Genova, a cui è stata affidata la regia del nuovo polo di ricerca nell’ex area Expo a Milano. Lo ha annunciato la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli al forum di Cernobbio, secondo la quale il ‘prelievo’ “non è una penalizzazione”.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

La mossa non mette in forse il progetto dello Human Technopole, finanziato con altri fondi, ma lascia l’amaro in bocca all’istituto ligure, una eccellenza italiana. Al forum Ambrosetti i vertici dell’Iit – il presidente Galateri e il direttore scientifico Cingolani – non commentano la novità. “Questo è quello che ho annunciato oggi, ma ho già fatto un accordo con l’Iit. Con il suo presidente e il suo direttore, abbiamo fatto un incontro più o meno a maggio con cui Iit mette 250 milioni a disposizione del Miur. Noi ne abbiamo trovati altri 150 milioni dentro le varie possibilità di capitolo di spesa”, spiega Fedeli.