Home Università e Afam Flc-Cgil: le risorse stanziate in Sicilia non sono sufficienti

Flc-Cgil: le risorse stanziate in Sicilia non sono sufficienti

CONDIVIDI
  • Credion

Graziamaria Pistorino, segretaria della Flc Cgil Sicilia, è molto chiara: nell’Isola sono diversi i presidi e le manifestazioni organizzate dai ricercatori del Cnr, perché “le risorse stanziate nella legge di bilancio per la stabilizzazione dei precari del Cnr e degli altri centri di ricerca italiani non sono sufficienti. Per questo siamo al fianco dei lavoratori, per chiedere più fondi”.

“Servono risposte adeguate – aggiunge – per un settore che nonostante le difficoltà economiche dà grandi soddisfazioni all’Italia dal punto di vista dei risultati ottenuti dai nostri ricercatori”.

Icotea

Cambiare registro

“Bisogna pertanto cambiare passo una volta per tutte – conclude – e mettere la ricerca tra le priorità di investimento, perché essa rappresenta la principale leva per lo sviluppo del nostro Paese”.