Home Politica scolastica Flc-Cgil Sicilia è il primo sindacato nella scuola

Flc-Cgil Sicilia è il primo sindacato nella scuola

CONDIVIDI

La Flc Cgil Sicilia si conferma la prima organizzazione sindacale per numero di rappresentanti sindacali unitari eletti alle elezioni tenutesi il 5, 6 e 7 aprile scorsi nei settori della scuola e della ricerca. Lo fa sapere un comunicato stampa della Flc-Cgil Sicilia. 

Nelle 820 scuole della Sicilia la Flc è stata la prima forza, ricevendo il 26,5% dei voti e facendo registrare un incremento del 2%, circa 3.000 voti in più, rispetto alle elezioni del 2018. Un primato confermato anche nei 15 istituti di ricerca presenti nell’Isola, dove ha ottenuto il 37,8% dei consensi, con un incremento del 6,6%.

Icotea

La partecipazione si è mantenuta agli stessi livelli del 2018, con l’83% di affluenza alle urne.

Soddisfatti i commenti dei dirigenti del sindacato che in Sicilia hanno condotto un lavoro molto importante di proselitismo. 

Ma anche nelle altre regioni d’Italia la Flc-Cgil si è imposta rispetto alle altre sigle sindacali.

 Afferma infatti il segretario regionale, Adriano Rizza: “Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti perché i lavoratori hanno apprezzato quanto fatto in questi anni di battaglie, dando ancora una volta ampia fiducia alla nostra organizzazione. Una fiducia che tradurremo in impegno sindacale e politico al servizio dei lavoratori e della promozione della conoscenza, che deve essere al centro dell’agenda politica per il Mezzogiorno. Bisogna ripartire dalla scuola, dall’università, dalla ricerca e dalla formazione per creare le condizioni per la crescita e lo sviluppo del Sud”.