Home Archivio storico 1998-2013 Generico Fondo Scuola Espero: dal 1° giugno nuova modulistica

Fondo Scuola Espero: dal 1° giugno nuova modulistica

CONDIVIDI
  • Credion
Lo ha reso noto l’Inpdap, con la Nota operativa n. 23 del 24 maggio 2010, che ha trasmesso la circolare amministrativa n. 1/2010 con la quale il fondo di pensione complementare ha annunciato di aver modificato alcune regole circa le modalità di acquisizione delle domande di adesione e le condizioni per la loro ammissibilità.
In particolare, è stata modificata la modulistica per la richiesta di adesione al fondo, prevedendo la possibilità di scelta, contestualmente all’adesione, anche del comparto di investimento finanziario (“Crescita” o “Garanzia”) nel quale collocare i flussi contributivi.
Tenendo conto che sono ancora a disposizione delle istituzioni scolastiche e delle organizzazioni sindacali vecchi moduli che non prevedono la contestuale scelta del comparto di investimento, l’utilizzo dei vecchi moduli sarà consentito fino al 31 maggio 2010, data oltre la quale non sarà più possibile il loro uso.
Saranno, pertanto, considerate nulle le domande di adesione sottoscritte dopo il 31 maggio con la vecchia modulistica. Sarà comunque cura del fondo inviare comunicazione sulla nullità della domanda all’amministrazione scolastica di servizio del lavoratore che ha sottoscritto il modulo.
Gli interessati ad aderire al fondo dovranno, quindi, utilizzare esclusivamente la modulistica reperibile nel sito del Fondo www.fondoespero.it che ora consente anche una compilazione on-line direttamente stampabile.
Per facilitare l’attività delle scuole, Espero sintetizza le operazioni e le verifiche che il personale preposto deve compiere prima della trasmissione del moduli di adesione:
1.      il lavoratore deve avere un contratto di lavoro che non scada entro i tre mesi successivi alla data di sottoscrizione del modulo da parte della scuola
2.      il modulo sia compilato in ogni sua parte e contenga in particolare i seguenti elementi:
          firma del lavoratore
          firma del datore di lavoro
          data apposta dal datore di lavoro
          timbro del datore di lavoro
3.      il modulo utilizzato deve contenere la sezione relativa alla scelta del comparto di investimento
4.      il modulo va inviato alla sede del Fondo in via Fiume Giallo, 3 – 0144 Roma.
 
Informazioni:
– 06 5227 9155
– 848 800 270
Fax: 06 5227 2348
email: [email protected]

Per visionare la nota operativa n. 23 del 24 maggio 2010 consulta il box “Approfondimenti” di questa pagina.