Gli studenti in piazza contro il governo: “Ci hanno abbandonato” [VIDEO]

CONDIVIDI

Ennesimo venerdì nero oggi, con lo sciopero nazionale dei lavoratori. Alla manifestazione, che ha coinvolto ben 20 piazze italiane, insieme al mondo dei trasporti, anche il settore della scuola. Studenti e docenti in piazza a Roma per dire no alla Dad, fatta di dispositivi insufficienti.

La manifestazione, indetta dai sindacati Sicobas e Slaicobas, che ha coinvolto scuola, sanità, trasporti e traffico aereo, ha visto scendere in piazza studenti e sindacati contro le politiche del governo attuate nella pandemia, chiedendo un tavolo di confronto, nonostante l’attuale crisi.

In particolare, si protesta “contro il peggioramento della condizione generale di lavoro degli insegnanti e degli studenti”, e si chiede un piano strategico per l’edilizia scolastica, assunzione di precari e messa in sicurezza del personale scolastico con il tracciamento dei contagi.

L’iniziativa arriva a pochi giorni dalla manifestazione dei Cobas e di altre sigle sindacali davanti al Ministero dell’Istruzione

Icotea