Home Attualità Gravi ma stabili le condizioni dell’alunna che ha battuto la testa a...

Gravi ma stabili le condizioni dell’alunna che ha battuto la testa a scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Restano gravi, benché stabili, le condizioni della bambina di 4 anni che la mattina del 29 marzo è caduta battendo violentemente la testa in una scuola dell’infanzia di Arezzo.

Lo riferisce un’agenzia Ansa di Firenze. La piccola si trova ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove è arrivata ieri trasportata d’urgenza con l’elisoccorso.

ICOTEA_19_dentro articolo

La bambina era caduta nell’asilo inciampando durante le consuete attività ludico-didattiche e per questo battendo con violenza la testa.

La giovane alunna è stata subito soccorsa dalle maestre che hanno fatto intervenire immediatamente il 118.

Inizialmente, la piccola è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo in ambulanza per poi essere trasferita, a bordo dell’elisoccorso Pegaso, al Meyer dove è giunta in codice rosso.

 

{loadposition carta-docente}

Preparazione concorso ordinario inglese