Home Attualità Green pass, entrano in vigore le nuove regole per scuola, università e...

Green pass, entrano in vigore le nuove regole per scuola, università e trasporti

CONDIVIDI
  • Credion

Primo settembre, entrano in vigore le regole del green pass per trasporti, scuola e università. Non più solo locali al chiuso, palestre, piscine e manifestazioni sportive. La certificazione verde dovrà essere esibita per viaggiare (treni a lunga percorrenza, navi e aerei). Il decreto del 6 agosto ha infatti introdotto alcune novità che da oggi entrano a regime. Per quanto riguarda i treni, a verificare la validità del certificato esibito sarà chi controlla la validità del biglietto. Chi non ne sarà in possesso verrà invitato a scendere alla prima stazione utile. Nel caso di treni e navi, la capienza stimata sarà dell’80%. Per quanto riguarda gli aerei, il green pass servirà non solo per le tratte internazionali ma anche per quelle nazionali, stessa cosa per gli autobus che collegano più regioni. Esentati i minori di 12 anni e i soggetti che non possono vaccinarsi per motivi di salute. Non sarà necessaria la certificazione verde invece nel trasporto pubblico locale. Capienza fissata all’80% in zona bianca e gialla.

Sulla scuola, dal 1° settembre vige l’obbligo per tutto il personale scolastico di possedere il green pass. Chi non ne sarà in possesso non verrà fatto accedere all’istituto e ciò verrà considerato come “assenza ingiustificata”. Dopo cinque giorni il rapporto di lavoro verrà sospeso e scatterà il taglio dello stipendio. A controllare la presenza e la validità del green pass saranno i dirigenti scolastici tramite una piattaforma web (che sarà pronta fra qualche giorno). Esentati da green pass invece gli studenti.

Icotea

Il personale scolastico esentato dal vaccino per motivi di salute non è necessario dotarsi di green pass, ma mostrare una certificazione.

Green pass obbligatorio anche nelle università. In questo caso, oltre al personale (come nelle scuole) a munirsi di certificazione verde dovranno essere anche gli studenti.

Come avere il Green Pass

Per ottenere il green pass si dovranno possedere queste caratteristiche:

• esito negativo di un tampone antigenico o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti (durata della certificazione: 48 ore);
• vaccinazione, con una dose sola o doppia dose. Nel primo caso, il certificato sarà valido dopo 15 giorni dalla somministrazione e fino alla data del richiamo. Nel secondo, invece, la validità è di 9 mesi (ma c’è già il via libera del Cts all’estensione a 12 mesi)
• la guarigione dal Covid-19 (durata della certificazione: 6 mesi).