Home I lettori ci scrivono Il Fallimento del Governo Renzi e Co.

Il Fallimento del Governo Renzi e Co.

CONDIVIDI
  • Credion

Ormai ci siamo, passato ferragosto ricominciano i guai. Come era prevedibile, Renzi e i suoi ministri mediocri, che non sono capaci di opporsi agli apparati della burocrazia di Stato, hanno scelto la strada più semplice, bloccare ancora i contratti statali e congelare gli stipendi. Bene, bravi, bis, siamo davvero felici, certo, felici perché finalmente abbiamo capito che questo Governo di incompetenti è forte con i deboli e debole con i forti. Scommettiamo che tra le novità del pacchetto scuola, ci sarà un aumento del carico di lavoro a parità del già misero stipendio che offende la dignità dei docenti italiani? Ormai è chiaro, Renzi e i suoi Ministri hanno fallito, non hanno avuto il coraggio di affrontare i poteri forti e riformarli, non hanno riformato e ridimensionato gli apparati della burocrazia statale, (i cui dirigenti, loro si che sono privilegiati, mega stipendi, mega pensioni, mega privilegi), ormai è chiaro: l’Italia non cambia verso.

Solo Dio sa cosa ci aspetta, ma nuvole nere si addensano all’orizzonte. Queste Ministre, dalla Giannini alla Boschi ecc, hanno avuto anche il cattivo gusto di apparire nei vari gossip ferragostani, ma il popolo italiano si domanda: ma come, con tutti i problemi che ha il Paese, voi politici e Ministre, non dovreste avere un minuto di tregua, siete pagati lautamente per risolvere i problemi del Paese, della gente in sofferenza, oppure ve lo ha prescritto il medico di fare politica part-time? Invece alla faccia nostra ve ne andate pure al mare a fare gossip in bella mostra con le tette al vento. Ma tanto loro non hanno il problema di arrivare a fine mese.

In questi giorni tanti docenti precari sono in attesa del conferimento dell’incarico annuale ma questo Governo coi tagli assurdi al comparto scuola, sta togliendo anche l’ultima speranza a tanti insegnanti precari onesti che fino adesso hanno fatto solo sacrifici, ora basta. Attendiamo che la Ministra torni abbronzata. Siamo stanchi e arrabbiati!

Icotea