Home La Tecnica consiglia Il metodo Feuerstein in un nuovo corso in presenza

Il metodo Feuerstein in un nuovo corso in presenza

CONDIVIDI

La Casa editrice La Tecnica della scuola e l’IRSMEF (Istituto Ricerca Sperimentazione Metodologica in Educazione e Formazione) organizzano un nuovo corso in presenza presso l’Istituto di istruzione superiore “Ven. Ignazio Capizzi” di Bronte (CT) dal titolo:“Il valore della mediazione tra potenziamento cognitivo e sviluppo relazionale – Introduzione al Programma di Arricchimento Strumentale di Reuven Feuerstein” nei giorni 28 e 29 aprile, 3 e 6 maggio 2016.

Il corso si rivolge alla rete territoriale delCTRH del Distretto socio-sanitario di Bronte, Maniace, Maletto e Randazzo, ma è aperto a tutti i docenti che volessero partecipare.

Il corso sulla mediazione facendo riferimento ai presupposti teorici e alla metodologia applicativa del Prof. Feuerstein consente agli insegnanti di accostarsi ad un metodo capace di promuovere e “attivare pienamente le energie e le potenzialità” di ogni singolo allievo.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il corso della durata di 16 ore si articola nei seguenti 4 moduli di 4 ore ciascuno:

> MODULO 1 – GIOVEDI’ 28 APRILE 2016
DOCENTE: Mario Di Mauro
– Il senso della ricerca psico-pedagogica nella pratica riflessiva dell’insegnante. Vecchi e nuovi saperi strategici sui processi di pensiero e di apprendimento
– Discussione in plenaria e assegnazione studio individuale

> MODULO 2 – VENERDI’ 29 APRILE 2016
DOCENTE: Mario Di Mauro
– Attività di gruppo su compito
– Sintesi attività di gruppo in plenaria e dibattito

> MODULO 3 – MARTEDI’ 3 MAGGIO 2016
DOCENTE: Letizia Salonia
– L’architettura funzionale del programma di arricchimento strumentale di Feuerstein. I canoni mediativi, le norme metodologiche, i contesti
applicativi
– Discussione in plenaria e assegnazione studio individuale

> MODULO 4 – VENERDI’ 6 MAGGIO 2016
DOCENTE: Letizia Salonia
– Attività di gruppo su compito
– Sintesi attività di gruppo in plenaria e dibattito

Il costo del corso è di €60 detraibili dal BONUS 500 euro

 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA DEL CORSO

CONDIVIDI