Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il Miur sollecita i Dirigenti scolastici alla pubblicazione del curriculum vitae

Il Miur sollecita i Dirigenti scolastici alla pubblicazione del curriculum vitae

CONDIVIDI
  • Credion

Per tale ragione il Miur si è visto costretto a sollecitare l’adempimento previsto dalla legge n. 69/2009 che all’art. 21, comma 1, così recita: “Ciascuna delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, ha l’obbligo di pubblicare nel proprio sito internet le retribuzioni annuali, i curricula vitae, gli indirizzi di posta elettronica e i numeri telefonici ad uso professionale dei dirigenti e dei segretari comunali e provinciali nonché di rendere pubblici, con lo stesso mezzo, i tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinti per uffici di livello dirigenziale”.

Nelle note prot. n. 6707 e 6708 del 25 agosto scorso (leggi la notizia), il Miur – ricordiamo – aveva già illustrato la nuova funzionalità predisposta sul portale Sidi.
Tale funzionalità consente al Dirigente Scolastico di verificare e completare il curriculum già predisposto con quanto presente nella base dati, integrare le informazioni mancanti, nonché eventualmente segnalare all’Ufficio Scolastico Regionale la necessità di effettuare eventuali aggiornamenti, e procedere direttamente con la pubblicazione del Curriculum Vitae.