Home Archivio storico 1998-2013 Estero Lanciato un nuovo sito web per l’inclusione sociale dei giovani

Lanciato un nuovo sito web per l’inclusione sociale dei giovani

CONDIVIDI
  • Credion

Il nuovo sito web ha dato vita, nell’ambito del progetto sull’esclusione sociale coordinato dalla Raleigh International, ad un’organizzazione giovanile con sede nel Regno Unito che opera in partenariato con altre 5 organizzazioni europee.
Il progetto mira a facilitare il lavoro in comune e la comprensione di strategie e programmi attualmente esistenti nel settore dell’inclusione sociale, della disoccupazione e della povertà tra i giovani.

In generale il progetto mira a:

Icotea

• identificare e condividere le migliori prassi e le iniziative europee nel settore dell’inclusione sociale;
• condividere le conoscenze sulle politiche nazionali e dell’Unione Europea, dei programmi e delle risorse disponibili nel settore dell’occupazione e della formazione e delle reti destinate all’inclusione sociale;

• incoraggiare il dialogo tra le organizzazioni non governative, tra le organizzazioni giovanili e di volontariato, tra il pubblico ed il privato e tra gli stessi giovani.

• assicurare che le voci di tutti i giovani siano ascoltate quando si tratta di prendere decisioni che li riguardano;

• migliorare la capacità dei differenti settori al fine di creare nuovi partenariati e per l’adozione di nuovi programmi che mirano a combattere l’esclusione sociale.

Il sito si propone quindi come rete informale di scambio di informazioni. Comprende una banca dati interattiva di migliori prassi e di informazioni relative alle attività intraprese nei singoli paesi europei, così come molti link utili.

Per informazioni consulta Katharine Thoday attraverso "Ulteriori approfondimenti".