Home Politica scolastica Legge di bilancio 2020: è la numero 160 del 27 dicembre; pochi...

Legge di bilancio 2020: è la numero 160 del 27 dicembre; pochi soldi per la scuola.

CONDIVIDI

La legge di bilancio 2020 è stata pubblicata nel supplemento ordinario della Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre: si tratta della legge 160 ed è formata da 19 articoli, corredati da centinaia di pagine di tabelle che riportano tutti gli stanziamenti previsti.
Le norme che riguardano la scuola sono contenute nell’articolo 1, a partire dal comma 255 e fino al 285.

Fra le disposizioni più importanti vanno ricordate:
lo stanziamento di 30 milioni di euro per il fondo unico nazionale destinato ai dirigenti scolastici
un fondo di 11 milioni di euro per il potenziamento della
qualificazione dei docenti in materia d’inclusione scolastica
lo stanziamento di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022 per attività di formazione in materia di bullismo e cyberbullismo
uno stanziamento aggiuntivo di 2 milioni di euro per attività finalizzate alla innovazione digitale nella didattica
fondi specifici per l’edilizia scolastica per un totale di 70 milioni di euro
un incremento di 31 milioni di euro del fondo per il diritto allo studio universitario
un apposito stanziamento per consolidare in organico di diritto un contingente di un migliaio di posti di sostegno

Mancano, come abbiamo avuto occasione di segnalare più volte, finanziamenti necessari per ridurre il numero di alunni per classe o per estendere ulteriormente il tempo pieno nelle scuole delle regioni del sud.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI