Home Politica scolastica Legge di bilancio, Parlamento al lavoro per trovare altri soldi per docenti...

Legge di bilancio, Parlamento al lavoro per trovare altri soldi per docenti e Ata

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In questo fine settimana la Camera dei Deputati non si fermerà: i lavori proseguiranno anche sabato e domenica perchè è assolutamente necessario che la Commissione Bilancio concluda l’esame della legge finanziaria al più presto.
Tutte le Commissioni hanno già concluso i propri lavori formulando i pareri prescritti. Adesso tocca alla Commissione Bilancio (la V, per l’esattezza) concludere l’esame del provvedimento per poterlo poi trasmettere all’aula che dovrà assolutamente votare il disegno di legge la prossima settimana.
Fra le norme che riguardano anche la scuola c’è l’articolo 164 relativo ai contratti dei dipendenti statali
La relazione allegata illustra chiaramente l’entità dello stanziamento complessivo: 3.775 milioni derivanti in larga misura dalla legge di bilancio del 2019 (1.775 milioni) e del 2020 (1.600 milioni); nella legge finanziaria per il 2021 sono previsti al momento soltanto 400 milioni e, nonostante le proteste dei sindacati, ben difficilmente potranno essere incrementati in modo sostanzioso.

Per la verità già si parla di possibili emendamenti ma le cifre che circolano (200 o 300 milioni in più rispetto a quelli già stanziati) non cambieranno certamente la situazione.
Il Governo però ribatte ricordando che le misure fiscali già approvate e quelle che stanno per essere inserite nella legge di bilancio potrebbero valere almeno come un contratto.

Ulteriori info nel nostro VIDEO

ICOTEA_19_dentro articolo

Preparazione concorso ordinario inglese