Home Personale Maturità 2019, la seconda prova: Tacito e Plutarco al Classico, Don Milani...

Maturità 2019, la seconda prova: Tacito e Plutarco al Classico, Don Milani per Scienze Umane

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Per la maturità 2019 è il momento della seconda prova. Dopo la prova di italiano con tracce di Ungaretti e Sciascia, per circa 520 mila maturandi, ecco la prova doppia. Sono Tacito e Plutarco gli autori al Classico. Per lo Scientifico (prova di matematica e fisica) la prova prevede la soluzione di un problema a scelta tra due proposte e la risposta a quattro quesiti tra otto proposti. Il compito di fisica prevede un problema su un condensatore.

Ecco le tracce divise per ogni indirizzo (fonte Miur, clicca qui per scaricare documento)


Dopo la prova di italiano, uguale per tutti gli studenti, oggi tocca alla prova specifica per ogni indirizzo. La seconda prova del liceo classico sarà di latino e greco, sarà composta da una versione corredata da informazioni sintetiche sull’opera e da tre quesiti sulla comprensione e interpretazione dei brani proposti mentre per il Liceo scientifico sarà una prova mista di matematica e fisica.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le commissioni d’Esame coinvolte quest’anno sono 13.161 per 26.188 classi. I candidati iscritti alla Maturità sono 520.263, di cui 502.607 interni e 17.656 esterni. Il tasso di ammissione all’Esame è stato del 96,3%.

Anche oggi c’è il divieto tassativo per i candidati di utilizzare cellulari, smartphone, PC e qualsiasi altra apparecchiatura elettronica in grado di accedere alla rete o riprodurre file e immagini

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese