Home Politica scolastica M5S: “Adesso Governo non può ignorare i Quota 96”

M5S: “Adesso Governo non può ignorare i Quota 96”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“I Quota 96 sono stati ancora una volta dimenticati dal governo, che avrebbe potuto sanare questa ingiustizia con la riforma della scuola e invece nulla. Ora, però, con un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle approvato in Commissione Lavoro al Senato al decreto legge su pensioni, ammortizzatori sociali e Tfr, il governo dovrà mantenere fede a un nuovo impegno nei loro confronti e non potrà più girare la testa dall’altra parte”. Lo affermano le senatrici M5S Manuela Serra e Nunzia Catalfo, firmatarie dell’odg che impegna il governo a valutare l’opportunità di trovare velocemente una soluzione per i docenti e il personale Ata che nemmeno quest’anno potranno andare in pensione a causa di un errore nella legge Fornero. “I 9 mila insegnanti in attesa – continuano – devono sapere che non sono soli”. 

Preparazione concorso ordinario inglese