Home Archivio storico 1998-2013 Generico Matematica e cultura in Europa

Matematica e cultura in Europa

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il convegno "Matematica e Cultura in Europa" è organizzato nell’ambito del progetto europeo "Mathematics in Europe", che coinvolge le università di Bologna, Bochum, Cipro, Durham e Parigi VII, ed è rivolto a docenti e studenti universitari, a insegnanti, formatori e studenti di scuola media.
Esso è il seguito di un evento analogo svoltosi a Bologna nell’ottobre 2000 in occasione dell’Anno Mondiale della Matematica e di "Bologna 2000: Città Europea della Cultura"; inoltre trae ispirazione dai convegni "Matematica e Cultura" che dal 1997 sono organizzati da M. Emmer a Venezia.

"Matematica e Cultura in Europa" si propone di mostrare ad un vasto pubblico l’importanza della matematica non solo per la tecnologia e la scienza, ma anche per l’arte e la letteratura, attraverso il contributo di studiosi dei cinque Paesi coinvolti nel progetto.

Per la partecipazione al Convegno è previsto l’esonero dal servizio per gli insegnanti di ogni ordine e grado e per il personale direttivo ed ispettivo ai sensi dell’art. 63 del CCNL/2003, in quanto l’Università, ai sensi dell’art. 1 della Direttiva Ministeriale n. 90 del 1 dicembre 2003, è Ente riconosciuto dal Miur per la formazione dei docenti.

Il convegno si svolgerà venerdì 22 e sabato 23 ottobre 2004 presso l’aula Pincherle del Dipartimento di Matematica (piazza di Porta S. Donato, 5, Bologna).

Giovedì 21 ottobre 2004 alle ore 21, presso il Teatro Antoniano di Bologna, i partecipanti al convegno potranno assistere alla rappresentazione di Proof di David Auburn nell’ambito della rassegna "Matematica e Teatro".

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese