Home Personale Maturità 2019, commissioni: non c’è obbligo di domanda per i docenti disabili

Maturità 2019, commissioni: non c’è obbligo di domanda per i docenti disabili

CONDIVIDI

Lo scorso 13 febbraio, si è riunito il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI) per esprimere il parere sullo schema di decreto recante criteri di nomina dei componenti delle commissioni dell’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione (art.16 D.lgs n. 62/2017).

I nuovi criteri di nomina

Preclusioni e divieti di nomina dei commissari e presidenti

Cosa accade per i docenti disabili

Cosa accade, invece, per i docenti disabili. Hanno facoltà di presentare domanda o c’è l’obbligo? Fino ad oggi hanno la facoltà di presentare istanza come presidente e componente di commissioni e in base a quanto raccolto dalla nostra redazione la misura verrà confermata anche dopo l’emanazione del decreto che modifica i criteri generali di nomina.

Icotea

I docenti portatori di handicap o che usufruiscono delle agevolazioni previsti dall’articolo 33 della legge n. 104/1992,  hanno facoltà e non l’obbligo di presentare la scheda come commissari esterni.  Gli stessi, qualora si siano avvalsi di tale facoltà e siano stati nominati, hanno l’obbligo di espletare l’incarico.

Cosa accade per i docenti di sostegno

Caso diverso, invece, per i docenti di sostegno che può essere designato dal consiglio di classe commissario interno. E la commissione d’esame può chiamarlo per assistere il candidato affidato alle sue cure durante l’anno. Resta fermo il diritto, per il docente di sostegno, di presentare la domanda quale presidente o commissario esterno. Non possono presentare domanda se hanno seguito, durante l’anno scolastico, alunni con disabilità che accedono all’esame in quanto verrebbe meno la loro assistenza durante l’esame.

LEGGI ANCHE

Maturità 2019, prima prova: un esempio di griglia di valutazione [PDF]
Maturità 2019, cambiano le prove, ma non i compensi alle commissioni
Maturità 2019, i divieti di nomina per presidenti e commissari
Maturità 2019, cambiano i criteri di nomina per presidenti e commissari
Maturità 2019, il nuovo esame spaventa i ragazzi: “Si può comprare il diploma con il bonus?”
Maturità 2019, scopri la seconda prova che ci sarà nella tua scuola
Maturità 2019, da febbraio al via le simulazioni delle prove scritte
Maturità 2019, latino e greco per la seconda prova del liceo classico
Maturità 2019, così cambia l’orale. Tutte le info
Maturità 2019, matematica e fisica per la seconda prova del liceo scientifico
Maturità 2019, il credito scolastico va indicato già a fine quadrimestre
Maturità, tutte le novità con la guida della Tecnica della Scuola [VIDEO]