Home Politica scolastica Maturità, pronto il protocollo di sicurezza: a breve sarà reso noto

Maturità, pronto il protocollo di sicurezza: a breve sarà reso noto

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Protocollo di sicurezza per la maturità “è praticamente pronto e sarà reso noto a breve”. Lo assicurano fonti del Ministero dell’Istruzione in merito al parere espresso dal Consiglio superiore della Pubblica Istruzione.

Il lavoro sul Protocollo “va avanti da giorni insieme al Comitato tecnico-scientifico del Ministero della Salute e consentirà di svolgere la maturità in sicurezza. Si tratta di regole chiare, attuabili, che tuteleranno studenti e docenti”.

Un pacchetto di misure che “tengono conto anche delle sollecitazioni arrivate dai sindacati incontrati nei giorni scorsi”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ieri la Ministra Azzolina, chiudono dal Ministero, ha ricordato in Parlamento, durante un’audizione in commissione, che il Comitato tecnico-scientifico ha già autorizzato lo svolgimento della maturità “ritenendo – ha detto la Ministra – che possa svolgersi, appunto, nelle scuole, garantendo gli standard di sicurezza”.

LA SCUOLA CHE VERRÀ

LA TECNICA PER LA SCUOLA

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 03.05.2020 (Editabile)

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme

Preparazione concorso ordinario inglese