Home Attualità Miur, De Filippo prende il posto di Faraone. Confermati D’Onghia e Toccafondi

Miur, De Filippo prende il posto di Faraone. Confermati D’Onghia e Toccafondi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Vito De Filippo è il nuovo sottosegretario all’Istruzione. Confermate le anticipazioni che volevano Davide Faraone destinato ad altro incarico (è diventato il nuovo sottosegretario alla Salute). Riconfermati, invece, Gabriele Toccafondi e Angela D’Onghia.

De Filippo era stato già sottosegretario alla salute nel precedente governo Renzi ed ha ricoperto la carica di presidente della regione Basilicata.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ma chi è il successore di Davide Faraone?

Laureato in Filosofia, ha lavorato come giornalista collaborando anche con TeleNorba. La sua carriera politica è cominciata a 26 anni. Nel 1995 diventa consigliere regionale della Basilicata; Ha ricoperto la carica di capogruppo e di assessore regionale all’Agricoltura.
Nel 2000 è riconfermato consigliere regionale e diventa vicepresidente della Giunta Regionale ed assessore regionale alla Sanità. Dal 2007 è iscritto al PD.

“Ai Sottosegretari faccio i miei auguri di buon lavoro – dichiara la Ministra Valeria Fedeli -. Li riunirò già domani mattina per condividere priorità e linee di azione messe a punto in questi giorni a seguito dei primi momenti di confronto avuti al Ministero con alcuni rappresentanti dei nostri settori. Incontri che proseguiranno anche nelle prossime settimane e su cui chiederò la massima collaborazione anche ai Sottosegretari: le innovazioni vanno portate avanti confrontandosi con chi poi deve attuarle”. 

Preparazione concorso ordinario inglese