Home La Tecnica consiglia Modalità FAD: formarsi per non fermarsi!

Modalità FAD: formarsi per non fermarsi!

CONDIVIDI
  • Credion

A seguito dei vari cambiamenti avvenuti in materia di apprendimento, oggi non è più possibile continuare a riprodurre le conoscenze nei modi tradizionali, bisogna passare alla FAD. Se in passato l’apprendimento del sapere risiedeva nella compresenza fisica e somministrazione unidirezionale docente-allievo, nella società degli ultimi anni si è assistito ad un nuovo modo di fare formazione.

Lo sviluppo della formazione a distanza – cosiddetta modalità FAD – è stata la modalità che ha risposto in pieno alle esigenze formative richieste dal mercato; ma è soprattutto con l’affermarsi dell’E-learning che la didattica ha permesso a chiunque di apprendere sulla base delle proprie esigenze e interessi.

Icotea

L’E-learning – espressione più attuale di Formazione A Distanza – si caratterizza per l’impiego della rete telematica e delle tecnologie multimediali. È una strategia formativa che consente al discente di apprendere in modo autonomo e personalizzato, senza alcun limite di tempo e di spazio.

Ora più che mai, a seguito dell’emergenza Coronavirus, e con l’entrata in vigore delle misure governative contenute nel decreto “Io resto a casa” – è stato predisposto l’obbligo di non uscire di casa se non per comprovate e inderogabili esigenze lavorative e/o familiari – la modalità a distanza si sta rivelando la chiave di successo per non sospendere la formazione didattica.

Grazie all’Istituto Formativo Ministeriale ICOTEA, che da più di 20 anni si occupa di formazione, sarà possibile continuare a formarsi senza fermarsi. Nella sua offerta formativa sono tantissimi i percorsi impostati sul principio della formazione online. L’istituto adotta la modalità del Blended Learning, ovvero una modalità di erogazione ‹‹mista›› che prevede momenti in presenza e attività online attraverso una piattaforma informatica, attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

ICOTEA, in quanto Scuola Superiore di Mediazione Linguistica, mette a disposizione dei suoi corsisti la possibilità di acquisire Crediti Formativi Universitari (CFU), utili per integrare il proprio piano di studi e partecipare al prossimo Concorso Docenti.

Grazie all’autorizzazione del Miur, con il Decreto del 23/09/2013G.U. n. 242 del 15/10/2013, ICOTEA può erogare corsi singoli nelle seguenti aree disciplinari:

  • Scienze matematiche ed informatiche;
  • Scienze dell’antichità filologico-letterarie e storico-artistiche;
  • Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche;
    Scienze giuridiche;
  • Scienze economiche e statistiche;
  • Scienze politiche e sociali.

Tutti i corsi sono accessibili già nelle 24 ore dall’iscrizione, rilasciano una certificazione finale e consentono l’interazione con il docente di riferimento per assistenza didattica.
Per ulteriori altra informazione visita il nostro sito www.icotea.it o invia una mail a [email protected]

pubbliredazionale