Home Attualità Nadef: entro il 2026 asili nido al 33% dei bambini e maggiore...

Nadef: entro il 2026 asili nido al 33% dei bambini e maggiore trasporto scolastico per i disabili

CONDIVIDI
  • Credion

Nella nota di aggiornamento del Documento Economia e Finanza (Nadef) si fa riferimento agli asili nido. Con le risorse in arrivo con il Piano nazionale di ripresa e resilienza, si punta infatti ad aumentare i posti e “assicurare che almeno il 33% della popolazione di bambini residenti nella fascia di età da 3 a 36 mesi possa usufruire nel 2026 del servizio su base locale”. Una percentuale che al momento si attesta al 26,9%, stando all’ultima rilevazione Istat relativa al 2019/20.

Un altro punto che la Nadef sottolinea è quello relativo al trasporto scolastico di studenti disabili delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado con misure volte al potenziamento dei servizi.

Icotea

C’è poi una serie di interventi, già citati nel Pnrr, sulle modalità di reclutamento dei docenti e il sistema degli istituti tecnici e professionali e dell’università, con particolare attenzione alle classi di laurea e ai corsi di dottorato.  

Nel «Ddl in materia di titoli universitari abilitanti» e nel Ddl «Valorizzazione del sistema della formazione superiore e della ricerca» si esplicano gli obiettivi. Consentire al neolaureato di esercitare subito la professione stessa, senza dover attendere il superamento dell’esame di Stato, trasformando la discussione della tesi di laurea nella sede di accertamento delle competenze tecnico-professionali che abilitano all’esercizio della professione (lauree abilitanti).