Home Archivio storico 1998-2013 Estero Orientamento, limiti e libertà

Orientamento, limiti e libertà

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Si terrà a Parigi, dal 18 al 21 settembre 2001, il Congresso Mondiale dell’Associazione Internazionale per l’Orientamento Scolastico e Professionale, organizzato in collaborazione con l’Unesco e l’università della Sorbona di Parigi. Nel corso della 4 giornate si tratteranno temi quali le trasformazioni radicali legate allo sviluppo delle nuove tecnologie, la globalizzazione dell’economia in previsione dell’apertura dell’Unione Europea ai Paesi dell’Est, e come alla luce di questi cambiamenti sia cambiato il mondo del lavoro e di conseguenza dei corsi di formazione e delle qualifiche professionali. In questo contesto la "formazione lungo tutto l’arco della vita", diventerà indispensabile e l’orientamento al lavoro nella formazione iniziale diventerà sempre più importante nelle diverse fasi dello sviluppo professionale dei singoli individui.
Verranno inoltre affrontati i seguenti temi:

• In che modo gli individui organizzeranno lo sviluppo professionale personale agli inizi del XXI secolo?

• In che modo si organizzeranno in futuro?

• Quanta libertà avranno nell’effettuare le loro scelte professionali?

A questa ed al altre domande il Comitato Pilota del Congresso cercherà di invitare i partecipanti a rispondere, al fine di avviare una riflessione, a livello internazionale, sulla situazione dell’orientamento. I sistemi ed i metodi utilizzati dagli esperti di formazione, variano da paese a paese, così come l’organizzazione dei servizi offerti non si basa su strutture simili. Tutti hanno però un’esigenza in comune, l’organizzazione di un servizio di orientamento professionale basato essenzialmente sull’individuo, nell’ambito di contesti sociali specifici.

Per ulteriori informazioni visitare il sito del Congresso:
http://perso.wanadoo.fr/acop.fr/Paris2001/index.htm

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese