Home Contabilità e bilancio PON 2014/2020, azioni e formazione anche in modalità on-line

PON 2014/2020, azioni e formazione anche in modalità on-line

CONDIVIDI

Con nota prot. 4799 del 14 aprile 2020 il M.I. ha comunicato che le scuole, in questo periodo di emergenza da Nuovo Coronavirus, possono comunque svolgere le azioni del PON in modalità on line e mediante formazione a distanza purché siano rispettate una serie di condizioni poste dagli Uffici della Commissione europea.

In particolare, è possibile erogare a distanza attività formative inizialmente previste in presenza relative alla tipologia di UCS “Formazione per adulti” e “Formazione d’aula”. Di seguito si riportano gli avvisi interessati:

Icotea
  • avviso prot. n. 10862 del 16/09/2016 – Inclusione sociale e lotta al disagio;
  • avviso prot. n. 1953 del 21/02/2017 – Competenze di base;
  • avviso prot. n. 2165 del 24/02/2017 – Percorsi per adulti;
  • avviso prot. n. 3340 del 23/03/2017 – Cittadinanza globale;
  • avviso prot. n. 3504 del 31/03/2017 – Cittadinanza europea (Moduli cittadinanza europea e CLIL);
  • avviso prot. n. 4427 del 02/05/2017 – Patrimonio culturale;
  • avviso prot. n. 2669 del 03/03/2017 – Pensiero computazionale;
  • avviso prot. n. 4294 del 27/04/2017 – Integrazione e accoglienza;
  • avviso prot. n. 4395 del 09/03/2018 – Inclusione sociale e lotta al disagio 2;
  • avviso prot. n. 10028 del 20/04/2018 – Formazione Adulti 2a edizione;
  • avviso prot. n. 2775 del 08/03/2017 – Imprenditorialità;
  • avviso prot. n. 4396 del 09/03/2018 – Competenze di base 2.

Inoltre, la soluzione tecnica prescelta (piattaforma informativa) deve permettere l’interazione sincrona tra docenti, tutor e allievi e consentire di tracciare i soggetti collegati e la durata della
connessione stabilita.

Dovranno anche essere consentite le verifiche in itinere, anche a campione, tramite la predisposizione di un’utenza “guest”.

E’ bene tener presente che le lezioni a distanza devono garantire la stessa durata dei percorsi prevista inizialmente nella modalità in presenza.

Il foglio firme sarà comunque compilato dal tutor d’aula apponendo la sola indicazione
“PRESENTE” ovvero “ASSENTE” accanto al nome dei discenti.