Home Archivio storico 1998-2013 Generico Procedura “Pre1996”: segnalazione delle somme accessorie

Procedura “Pre1996”: segnalazione delle somme accessorie

CONDIVIDI
  • Credion

A tal fine il Mef ha predisposto la versione aggiornata della procedura “Pre1996”. I dati, secondo le indicazioni fornite dallo stesso Ministero con nota prot. 12992 del 27 ottobre scorso, dovranno essere trasmessi rispettando le caratteristiche definite nel modello PA riportato nell’apposita area riservata “Applicazioni online” del sito Spt.

Per accedere al servizio è necessario utilizzare la userid e la password già attive per altre procedure web o con quelle già rilasciate per la medesima procedura degli anni scorsi. Nel caso in cui gli uffici non possedessero tali credenziali, è necessario farne formale richiesta all’indirizzo [email protected], ricordando di indicare, oltre a tutte le informazioni richieste, anche un indirizzo e-mail al quale saranno inviati i dati.
L’adempimento riveste notevole importanza, in quanto l’omessa segnalazione dei pagamenti ha delle ripercussioni di natura fiscale e previdenziale per il personale amministrato, al quale sarà per forza di cose rilasciato un Cud contenente importi parziali e anche l’elaborazione del conguaglio fiscale non potrà essere completa, con conseguente obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi.