Home Politica scolastica Puglisi: “Nel Ddl Scuola non è prevista la chiamata diretta”

Puglisi: “Nel Ddl Scuola non è prevista la chiamata diretta”

CONDIVIDI
  • Credion

“Il ddl la buona scuola non prevede la chiamata diretta. Gli insegnanti sono assunti a tempo indeterminato dallo Stato. Non c’è quindi alcun profilo di incostituzionalita'”. E’ quanto dichiara la senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola della segreteria nazionale Pd, in replica ad alcune affermazioni della segretaria generale della Cgil Susanna Camusso, ascoltata oggi in Senato nell’ambito dell’esame del ddl di riforma della scuola. “Nel testo del governo Renzi i docenti vengono abbinati agli ambiti provinciali – spiega la parlamentare- in base alle graduatorie. E’ li’ poi che si fanno incontrare le professionalita’ dei singoli con i bisogni delle scuole”.