Home Archivio storico 1998-2013 Generico Rilevazioni ex integrative: scadenza 14 gennaio 2012

Rilevazioni ex integrative: scadenza 14 gennaio 2012

CONDIVIDI
  • Credion

Ciascuna scuola di ogni ordine e grado dovrà così trasmettere informazioni circa, ad esempio, il numero dei bambini/ragazzi frequentanti l’istituto, coloro che non hanno la cittadinanza italiana, i rom/sinti/caminanti, gli alunni che fruiscono dell’insegnamento della religione cattolica, quelli con disturbi specifici dell’apprendimento o altre disabilità, ecc…

Per l’inserimento dei dati è necessario accedere all’area rilevazioni – rilevazioni sulle scuole – dati generali (ex integrative) del portale Sidi.
Se la scuola ha già effettuato l’aggiornamento dell’anagrafe degli studenti, è sufficiente utilizzare la funzione “precompila scheda”, per effettuare il caricamento in automatico dei dati già presenti nell’anagrafe e poi completare la compilazione con gli altri dati richiesti.
Per le scuole che, invece, utilizzano pacchetti di gestione, è necessario scaricare l’aggiornamento previsto per la Rilevazione dei dati dell’a.s. 2011/2012, dopodiché potranno stampare un’anteprima della scheda che conterrà tutte le informazioni necessarie. Tali dati dovranno poi essere immessi al Sidi.
Novità di quest’anno, la sezione G (per gli istituti professionali) sui percorsi IeFP attivati presso le scuole in regime di sussidiarietà ai sensi dell’Intesa Conferenza Unificata del 16/12/2010.
Per quanto riguarda le scuole non statali cui pure la rilevazione è rivolta, se non ancora in possesso delle credenziali di accesso al portale SIDI, è necessario che ne facciano richiesta all’area “SIDI: richiesta utenze” del sito www.istruzione.it.