Home Archivio storico 1998-2013 Estero Salorno: “La Bottega del Matematico”

Salorno: “La Bottega del Matematico”

CONDIVIDI
  • Credion

La "Bottega", quest’anno giunta alla sua seconda edizione, è rivolta a studenti del quinto anno della scuola superiore in lingua italiana che abbiano un profitto scolastico eccellente nelle discipline dell’area scientifica ed in particolare in matematica e fisica.
È una esperienza di orientamento formativo, calata in una situazione laboratoriale che, assumendo come modello la "Bottega" del Rinascimento nella quale l’artigiano "insegnava facendo" la propria arte al neofita, vuole mettere a confronto gli studenti con il "fare matematica". Tre docenti universitari proporranno tre questioni matematiche accattivanti che verranno sviluppate in gruppo dagli studenti.
Gli stessi verranno assistiti nelle dinamiche collaborative, ma non nei contenuti matematici, da tre docenti tutor della scuola. La "Bottega del Matematico" si concluderà con un’esposizione dei lavori di ciascun gruppo alla presenza dell’Assessore alla scuola, lavoro, industria e formazione professionale in lingua italiana Luisa Gnecchi, del Sovrintendente Scolastico prof.ssa Bruna Visintin Rauzi e del Preside della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali di Trento, Prof. Davide Bassi.

Maggiori informazioni si possono reperire nel portale delle scuole presente in "Ulteriori approfondimenti".