Home Università e Afam Scienze della Formazione Primaria, 270 posti per candidati da Paesi UE e...

Scienze della Formazione Primaria, 270 posti per candidati da Paesi UE e non UE residenti in Italia

CONDIVIDI

Il MIUR ha pubblicato il Decreto 465/2019 che va ad integrare il DM n. 424 del 17 maggio scorso, con il quale erano stati fissati i posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria per l’anno accademico 2019/2020.

Ai 6.789 già disponibili, con il nuovo decreto si aggiungono 270 posti per i candidati provenienti dai Paesi UE e non UE residenti in Italia, così ripartiti tra le Università:

Icotea
REGIONE UNIVERSITÀ Candidati dei paesi UE e non UE residenti in Italia
LOMBARDIA Università degli Studi di Bergamo 20
VENETO Università degli Studi di Padova 50
FRIULI VENEZIA GIULIA  

Università degli Studi di Udine

10
 TOSCANA

 

Università degli Studi di Firenze 20
Università di Pisa 10
LAZIO Libera Università degli Studi “Maria SS. Assunta” – LUMSA 30
Università degli Studi Europea di Roma 40
MOLISE Università degli Studi del Molise 20
CAMPANIA Università degli Studi Suor Orsola Benincasa 10
Università degli Studi di Salerno 20
BASILICATA Università degli Studi della Basilicata 10
CALABRIA Università Mediterranea Reggio Calabria 20
SARDEGNA Università degli Studi di Cagliari 10
Totale 270