Home Politica scolastica Scuola, per migliorarla serve il sostegno politico: convegno Mida il 16 settembre...

Scuola, per migliorarla serve il sostegno politico: convegno Mida il 16 settembre a Roma

CONDIVIDI
  • GUERINI

Sabato 16 settembre 2017 a Roma, presso la Protomoteca Capitolina, si terrà il IV convegno annuale del MIDA, dal titolo: la Nuova Scuola – Istruzione, Università, Ricerca.

All’evento, gli organizzatori invitano i colleghi docenti di ogni ordine e grado a partecipare. E poi spiegano i punti che lo caratterizzeranno: “In tanti hanno manifestato la necessità di un soggetto propositivo che si interfacciasse con la politica al fine di trovare soluzioni condivise per migliorare e valorizzare la Scuola Pubblica”.

Icotea

“Il MIDA, da anni in prima linea nel dialogo costruttivo fra tutti gli agenti educatori e le varie commissioni scuola di ogni colore politico, sta raccogliendo intorno a sé le energie più esperte e motivate della Scuola e dell’Università per mettere a punto proposte, indicazioni e soluzioni efficaci per migliorare il nostro sistema scolastico in maniera completa ed organica.

 

{loadposition carta-docente}

 

Non più solo precariato dunque tra gli obiettivi (anche perché questo problema è in via di soluzione), ma la Scuola e l’Università come beni da valorizzare affinché il Paese possa finalmente rinascere: questi i propositi del MIDA e dei suoi associati”.

L’incontro del 16 settembre a Roma è articolato in due diversi momenti ed inizierà alle 14:00 con l’Assemblea Costituente Mida, durante la quale sarà data lettura dello statuto e saranno presentati i membri del direttivo e i soci fondatori; intanto, a latere, nella sala della Protomoteca piccola (adiacente) l’Avvocato Michele Bonetti risponderà ai dubbi e alle domande dei ricorrenti insieme all’associazione ADIDA.

Dalle 15.30 in poi il consueto confronto di inizio anno con i politici, il personale scolastico e l’immancabile presenza di Valeria Bruccola (Adida). 

{loadposition facebook}