Home Attualità Scuole chiuse anche in Spagna

Scuole chiuse anche in Spagna

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Constatato che nessuna Nazione è immune dal contagio, anche in Spagna l’epidemia di coronavirus ha contagiato già un numero di persone che supera le 3 mila unità, mentre i decessi sono quasi raddoppiati in 24 ore, arrivando a 84.

Misure straordinarie

Il Consiglio dei ministri straordinario, tenuto in videoconferenza, ha approvato un primo pacchetto di misure che prevede un’iniezione di 14 miliardi di euro nell’economia a cui si aggiunge il trasferimento di altri 3,8 miliardi per il rafforzamento dell’apparato sanitario.

Chiuse scuole e università

Ed è stato anche in Spagna giocoforza chiudere le scuole e le università come ha raccomandato il ministero della Salute a tutte le comunità autonome.

ICOTEA_19_dentro articolo

Nel complesso dunque le classi chiuse riguardano 7 milioni di scolari e 978.000 studenti universitari. Queste misure si aggiungono si aggiungono a quelle già applicate in tutto il Paese, dopo l’imposizione delle massime restrizioni ai viaggi su tutto il territorio nazionale.

Il premier spagnolo

“L’obiettivo è superare l’emergenza sanitaria con il minor costo della vita. Se vogliamo sconfiggere il virus il prima possibile, la responsabilità e la disciplina sociale sono essenziali. Ogni cittadino deve prendersi estrema cura della propria salute per prendersi cura degli altri, deve proteggersi per proteggere gli altri “: così il premier, Pedro Sanchez.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese