Home Attualità Stipendi bassi, assunzioni precari 36 mesi e cattedre vuote, il punto di...

Stipendi bassi, assunzioni precari 36 mesi e cattedre vuote, il punto di Gilda TV

CONDIVIDI

Nuovo appuntamento con Scuola News, il telegiornale curato da Gilda degli insegnanti in cui vengono riportati i temi più importanti della settimana appena trascorsa.

 Ecco gli argomenti trattati nel corso della puntata del 3 settembre

Icotea

Buon inizio d’anno a tutto il personale della scuola.

OCSE: docenti italiani meno pagati d’Europa.

Contratto: risorse inconsistenti.

–  La legge 107 vieta l’assunzione dei precari dopo 36 mesi: chiarimenti.

Inizio lezioni con molte cattedre vuote.

Separazione coniugi insegnanti, sentenza della Casssazione.

Corredo scolastico: una stangata per le famiglie.

Atenei in sciopero, blocco del primo appello.

Tar Lazio: sentenza contro Università Statale di Milano.

L’Italia si conferma fanalino di coda in Europa per gli investimenti in istruzione.

Le scuole statali italiane hanno perso circa 100 mila alunni.

Vaccini: scontro tra la Regione Lombardia e la Ministra Fedeli.

Continua l’estate calda degli insegnanti che attendono con l’assegnazione provvisoria una cattedra nella loro Regione.

Iniziative culturali e di formazione.